Il lignaggio femminile delle donne sarde
e la matrilinearità

Mi piacerebbe avere la certezza che un tempo in Sardegna ci fosse stato un matriarcato ma sarebbe azzardato a fronte delle diverse ricerche fare un’affermazione tanto affascinante. Certo però della femminilità della Sardegna si potrebbe parlare a lungo, sia della sua terra con il suo archivio sconfinato di simbologie decisamente femminili, che per il suo […]

Continua a leggere...

Majarzas e sanadoras
Le regole dell’antico sapere magico in Sardegna

  L’insieme delle modalità, gesti, contenuti e intenzioni della magia sarda sono un fatto culturale acquisito per tradizione orale. Sebbene si possa dire che tali regole non siano racchiuse da un preciso codice scritto, il rispetto di tale codice è essenziale, rimane implicito e niente affatto arbitrario. L’importanza dell’osservanza di tali regole ne andava dell’efficacia […]

Continua a leggere...

Gli antichi amuleti delle donne: sa Punga e su Kokku

Le Pungas, su kokku, i breves, sa sabegia, sa fortalesa, su pinnaddeddu, che confusione! Sono così tanti che non si distinguono neanche più. Li avete riconosciuti? sono gli amuleti sardi! Per ogni male il giusto rimedio, ecco perché ho deciso di fare un pochino di chiarezza spiegandovi le differenze.   Partiamo dalla preistoria 😉 Amuleto è […]

Continua a leggere...

Le pratiche magiche della medicina popolare sarda

  Parlare di medicina popolare sarda in un mondo industrializzato ha lo stesso sapore di una conferenza di magia nel mondo accademico scientifico. Ciò che stupisce è il corpo, questa straordinaria macchina biologica arrivata dopo 5 milioni di anni semplicemente perfetta attraverso pratiche magico-empiriche e terapie erboristiche antichissime. Sebbene la parola erboristeria faccia pensare a […]

Continua a leggere...